Storia 1: download gratuito di PDF "La favola del lombrico" su TheBedtimestory.online

Storia 1: download gratuito di PDF "La favola del lombrico" su TheBedtimestory.online

Prezzo normale
€0,00
Prezzo speciale
€0,00
Prezzo normale
€1,29
Esaurito
Prezzo unitario
per 
IVA inclusa

Cari amici di The Bedtimestory online. Oggi inizio con un primo racconto intitolato "La favola del lombrico". Ottieni la storia in formato PDF gratuito con disegno ad acquerello tradotto in altre 5 lingue: in inglese, francese, russo, spagnolo e italiano oltre al tedesco.

Divertiti con esso!

La tua squadra di The Bedtimestory online

Ecco la storia:

La favola del lombrico,


oggi stavo camminando nel centro della città per mangiare un kebab.

Sulla via del ritorno passai davanti alla gelateria sulla piazza del mercato e volevo concedermi un gelato lì.

Poi ho notato che c'era una lunga fila che avrei dovuto aspettare più di 10 minuti per arrivare. Dato che il tempo è stato troppo brutto per me, ho continuato e pensato tra me e me. Poi compro un gelato alla stazione di servizio, lo fa. Sulla strada per il distributore di benzina ho camminato sul marciapiede vicino alla strada e ho superato un vivace lombrico che era appena rimasto del prato verso la strada.

Gli ho detto: "Questa è la direzione sbagliata!" E ho continuato. Mentre camminavo, pensavo sempre al lombrico. 1 minuto dopo sono arrivato al distributore di benzina e ho scoperto che la domenica è chiusa. È stata una delusione perché ora avevo preso questa deviazione e non avevo ancora avuto ghiaccio. Ho pensato a me stesso. Ok, almeno ora salverò il lombrico dalla strada. Quindi sono tornato dove l'avevo visto prima. All'inizio non l'ho trovato, ma ho visto un merlo saltellare nel letto accanto. Poi ho pensato tra me e me: "Sicuramente il merlo ha assaggiato il lombrico!" Ma proprio mentre pensavo di aver visto il lombrico steso sulla strada un passo avanti a me. Ma completamente morto e prosciugato. Era lo stesso lombrico di prima, con la sua ferita, spessa macchia che era guarita, ma ora era asciutta. Come potrebbe essere? Sono solo due minuti dopo a questo punto in cui è venuto a gattonare vivo e spesso prima e si è già prosciugato? In realtà, sono trascorsi due giorni o più mentre ero via per due minuti? Sarebbe teoricamente possibile che il tempo trascorso rispetto a me fosse molto più veloce del tempo dato dopo l'orologio atomico fisico? Ero scioccato, non avevo prove che lo fosse davvero, tranne questa esperienza che mi ha fatto riflettere.

La morale della storia: “Se vedi un lombrico che si imbatterà in una morte certa se continuasse a strisciare sull'asfalto in un caldo clima estivo, allora salvalo immediatamente nel verde dove può trovare terra fresca e scavare, perché in seguito potrebbe essere troppo tardi. "

Ora ho una cattiva coscienza, ma in questa favola che ho scritto oggi, questo lombrico vive e viene in onore ...

Invece di un gelato, a casa avevo un buon caffè al latte caldo, che era anche delizioso.



Language
German
Open drop down